luglio 2017 |  http://www.cesariodeiako.blogspot.com

24 luglio 2017

DISATTIVARE COMPLETAMENTE WINDOWS UPDATE SU WINDOWS 10



Come ben sapete Windows 10 si aggiorna automaticamente, sia per l'aggiunta di nuove funzionalità che per la correzione di bug relativi alla sicurezza.
A differenza delle versioni precedenti, che permettevano all'utente la disattivazione di Windows update dalle impostazioni di quest’ultimo, in Windows 10 a causa della sua politica di aggiornamento forzato è stata inibita quest'opzione.
Se da un lato questo migliora la sicurezza delle macchine dall'altro può comprometterne l'affidabilità.
Può tornare utile quindi disattivare Windows Update.
Per fare ciò su Windows 10 seguire i seguenti passaggi:
1) premere la combinazione di tasti Windows+r e nella finestra che appare scrivere services.msc;
2) nella finestra che si aprirà trovare il servizio denominato Windows Update e cliccare su di esso con il tasto destro del mouse e successivamente su Proprietà;
3) impostare il tipo di avvio su manuale e confermare cliccando con il pulsante Ok.
Nota Bene: Quanto descritto può essere rischioso per la sicurezza delle macchine, si raccomanda pertanto di aggiornare il sistema manualmente almeno ogni sei mesi per scongiurare problemi.