marzo 2014 |  http://www.cesariodeiako.blogspot.com

30 marzo 2014

SCOPRIRE PRIMO TWEET DI UN UTENTE



Se siete tipi molto curiosi vi potrebbe venire la curiosità di conoscere il primo tweet di un utente di Twitter : fare ciò non è difficile infatti è sufficiente collegarsi con l’indirizzo
https://discover.twitter.com/it/first-tweet
e digitare nella casella di ricerca il nome utente della persona di cui si vuole conoscere il primo tweet senza la @.
Dopo aver cliccato sul pulsante “cerca” verrà visualizzato il primo tweet della persona desiderata.

25 marzo 2014

NASCONDERE NOTIFICA FINE SUPPORTO WINDOWS XP



Gli utilizzatori dell'ormai vecchio ma sempreverde Windows XP sono ormai al corrente del termine del supporto per quest'ultimo che avverrà in data 8 Aprile 2014.
A tale scopo Microsoft ha fatto apparire su tutti i pc equipaggiati con Windows XP un messaggio di notifica che ricorda la data di fine supporto ed incoraggia l'utente a migrare verso una versione di Windows più recente.
Questo può essere molto fastidioso per le persone che decidono di continuare a mantenere operativa la propria installazione di Windows XP.
Fortunatamente esiste un metodo semplice ed immediato per evitare la comparsa del messaggio in questione:
Come primo passo portarsi su Start e poi sulla voce "Esegui".
Nella finestra che apparirà digitare il comando “cmd” per lanciare il prompt dei comandi di Windows. Come ultimo passo copiare ed incollare nella finestra di terminale il seguente comando:
reg add HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion /v DisableEOSNotification /t REG_DWORD /d 1 /f
Dopo aver fatto ciò il messaggio di notifica non verrà più visualizzato.
Nota Bene: L'utilizzo di Windows XP dopo l' 8 aprile 2014 potrebbe esporre l'utente utilizzatore a rischi concreti in quanto a partire da tale data nessun aggiornamento di sicurezza verrà rilasciato da Microsoft.

10 marzo 2014

MONTARE PUNTI DI RIPRISTINO WINDOWS



Lo strumento di ripristino configurazione di sistema di Windows spesso può tornare estremamente utile quando, a causa di alcune attività di manutenzione , si vengono a creare errori; infatti con l’utilizzo di quest’ultimo è possibile “tornare indietro nel tempo” effettuando il rollback dei file di sistema e delle chiavi di registro.
Nonostante questo con gli strumenti inclusi nel sistema non è possibile recuperare un singolo file da un punto di ripristino senza ripristinare l’intera configurazione.
Per ovviare a ciò però ci viene incontro un software gratuito denominato System Restore Explorer che permette di montare i punti di ripristino per recuperare eventuali file corrotti.
Come prima cosa scaricare ed installare il programma dal link a fine post ed eseguirlo.
In seguito nell’interfaccia di System Restore Explorer verranno mostrati tutti i punti di ripristino creati sul sistema.
Nota Bene: Per visualizzare i punti di ripristino creati negli ultimi cinque giorni rimuovere il segno di spunta dalla voce “Hide restore points created in the last 5 days”.
Ora localizzare il punto di ripristino da cui si vogliono recuperare i file cliccando su di esso con il tasto destro del mouse scegliendo la voce denominata “Mount”.
A questo punto verrà aperta una finestra contenente i file e le cartelle del punto di ripristino in questione.
Per copiare un file o una cartella è sufficiente copiare ciò che è di interesse in una qualsiasi cartella del disco fisso come ad esempio il desktop.
P.S. Se si vuole eliminare un punto di ripristino specifico è sufficiente cliccare su di esso con il tasto destro, scegliere la voce “Delete” e confermare eventuali richieste.
Per scaricare System Restore Explorer fare click qui.

09 marzo 2014

CREARE SCORCIATOIA DA TASTIERA AD UN PROGRAMMA



A volte può essere molto comodo richiamare un programma che si utilizza di frequente tramite una semplice combinazione di tasti. Per fare ciò: portarsi nel menù Start, localizzare il collegamento all’eseguibile del software in questione, cliccare su quest’ultimo con il tasto destro e selezionare la voce “proprietà del menù contestuale”.
Sulla finestra che appare portarsi sulla scheda “Collegamento” e successivamente sulla voce “Tasti di scelta rapida” : ora è giunto il momento di impostare l’HotKey che ,se digitato ,eseguirà il software richiesto:
per fare questa operazione portarsi all’interno del campo “Tasti di scelta rapida” e premere contemporaneamente CTRL seguito dal carattere desiderato.
Infine confermare il tutto tramite il pulsante “Ok”.
Nota Bene: Se si esegue Windows 8.1 per raggiungere il collegamento al programma è necessario seguire la seguente procedura :
Portarsi sulla schermata start e successivamente su tutte le App ; ora localizzare il software desiderato, cliccare su di esso con il tasto destro e sulla voce “Apri percorso file”.
Nella cartella che si aprirà localizzare il programma di interesse e seguire la procedura descritta sopra.