WINDOWS XP SWCHOST E CPU AL 100% COME RISOLVERE! |  http://www.cesariodeiako.blogspot.com

09 gennaio 2014

WINDOWS XP SWCHOST E CPU AL 100% COME RISOLVERE!



Windows XP è un sistema operativo ancora molto utilizzato nonostante la data del "pensionamento" sia molto vicina (8 aprile 2014).
Tuttavia chi cerca di installare Windows XP viene bloccato da un problema che rende impossibile l'utilizzo del computer.
Infatti il servizio degli aggiornamenti automatici occupa il 100% della cpu rendendo vana così ogni operazione.
La soluzione è semplice infatti è sufficiente fermare il servizio denominato "Aggiornamenti automatici": per fare ciò cliccare su Start e successivamente "esegui", digitare services.msc e cliccare sul pulsante "Ok".
Ora dall'elenco trovare il servizio denominato "Aggiornamenti automatici", cliccare su quest'ultimo con il tasto destro del mouse e successivamente su arresta.
Portarsi nel pannello di controllo e successivamente cliccare su "aggiornamenti automatici" e selezionare la voce "avvisa ma non scaricarli e non installarli" e confermare tramite il pulsante "OK".
Scaricare, quindi, Internet Explorer 8 ed installarlo scaricando gli aggiornamenti durante il corso dell'installazione e riavviare il pc quando richiesto.
Dopo aver installato gli aggiornamenti importanti per il sistema è consigliabile disabilitare gli aggiornamenti automatici poiché è possibile che il problema si ripeta quando vengono rilasciati aggiornamenti cumulativi per Internet Explorer.
Per scaricare il setup di Internet Explorer 8 per Windows XP fare click qui.

Nessun commento:

Posta un commento

La redazione del sito internet http://www.cesariodeiako.blogspot.com non può essere ritenuta in alcun modo responsabile dei commenti rilasciati dai propri lettori nel blog e negli altri servizi offerti. Tuttavia si riserva il diritto di moderare, modificare ed eliminare i commenti quando necessario. Il giudizio della redazione e dei moderatori è insindacabile.
Si consiglia vivamente di leggere il regolamento disponibile all'indirizzo http://cesariodeiako.blogspot.com/p/informazioni-legali-e-condizioni.html prima di rilasciare un commento.