ACCEDERE AI SITI BLOCCATI UTILIZZANDO PIRATEBROWSER |  http://www.cesariodeiako.blogspot.com

18 agosto 2013

ACCEDERE AI SITI BLOCCATI UTILIZZANDO PIRATEBROWSER



Negli ultimi tempi in Italia va sempre più in voga il blocco e la censura di alcuni siti come i provider di file hosting o altri tipi di siti che per qualche motivo non rispettano la legislazione vigente.
Per fortuna per accedere ai siti Internet bloccati è possibile utilizzare un software portatile e gratuito denominato PirateBrowser sviluppato dal noto portale per la ricerca dei file torrent  thepiratebay.org che spesso ha avuto diverse controversie legali per violazione di copyright.
Per cominciare scaricare ed estrarre l'archivio autoestraente che contiene il software dal link a fine post ed eseguire il file denominato “Start PirateBrowser.exe" per avviare l'applicazione.
Dopo aver fatto ciò verrà visualizzato il pannello di controllo Vidalia che ha lo scopo di verificare la connessione Internet 



e successivamente verrà aperta la finestra di navigazione vera e propria.
PirateBrowser  non è altro che una versione di Firefox portable opportunamente configurata con il componente aggiuntivo FoxyProxy e il client Tor, pertanto con PirateBrowser è possibile fare qualsiasi cosa che si può fare con Firefox  come ad esempio l'installazione di componenti aggiuntivi.
Nota Bene: l'utilizzo di PirateBrowser  non garantisce il pieno anonimato, infatti esso è sviluppato solo per aggirare i limiti posti dai provider internet locali.
Per scaricare PirateBrowser  fare riferimento a questa pagina.
 

Nessun commento:

Posta un commento

La redazione del sito internet http://www.cesariodeiako.blogspot.com non può essere ritenuta in alcun modo responsabile dei commenti rilasciati dai propri lettori nel blog e negli altri servizi offerti. Tuttavia si riserva il diritto di moderare, modificare ed eliminare i commenti quando necessario. Il giudizio della redazione e dei moderatori è insindacabile.
Si consiglia vivamente di leggere il regolamento disponibile all'indirizzo http://cesariodeiako.blogspot.com/p/informazioni-legali-e-condizioni.html prima di rilasciare un commento.