marzo 2013 |  http://www.cesariodeiako.blogspot.com

31 marzo 2013

CREARE UN HOTSPOT WIRELESS CON GLI STRUMENTI INCLUSI IN WINDOWS 7 E 8



Molte volte può tornare molto utile creare un hotspot wireless , infatti questo può essere utilizzato per vari scopi , come ad esempio condividere la connessione Internet di un computer tra più dispositivi  (come i telefoni dotati di connettività wireless) .
Creare un hotspot è molto semplice e alla portata di tutti gli utenti anche senza l’utilizzo di appositi software.
Per cominciare aprire il Prompt dei comandi di Windows come amministratore. Per fare ciò scrivere nel campo di ricerca del menù start o della start screen” Prompt dei comandi” e una volta individuata la voce in questione cliccare con il tasto destro del mouse e scegliere la voce “esegui come amministratore”.
Una volta aperto il terminale  incollare il seguente comando:
netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=Ssid key=password
Si consiglia però di cambiare il Ssid e la password su scritte.
Per avviare l’hotspot wireless digitare sul terminale il seguente comando:
netsh wlan start hostednetwork .
 Per chiudere l’hotspot Wi-Fi, ossia per interrompere la connessione internet condivisa, nel prompt dei comandi non si dovrà fare altro che incollare il comando : netsh wlan stop hostednetwork   e premere Invio.
Nota Bene: la procedura funziona solo su Windows 7 e Windows 8.

27 marzo 2013

WINDOWS MOVIE MAKER 6.0 PER WINDOWS 7 E SUCCESSIVI



Come ormai noto Microsoft non include più negli ultimi sistemi operativi l’utilissimo software Windows Movie maker 6.0 : questo può causare qualche disagio se siete degli utenti che amano dilettarsi alla creazione di filmati.
Tuttavia è possibile ovviare a questo problema installando Windows Movie maker 6.0 tramite i setup da noi forniti.
Windows movie maker 6.0 è la versione disponibile in Microsoft Windows Vista che è molto più stabile e completa della versione 2.6 presente in Windows XP di cui abbiamo parlato in questo post.
Per installare movie maker 6.0 seguire la seguente procedura:
1) Scaricare il file zip denominato Windows Movie Maker 6.0.zip.
2) Eseguire il file wmm6_win7_32bit.exe o wmm6_win7_64bit.exe a seconda della versione di Windows in uso e attendere l'installazione.
3) Eseguire il file Traduzione Windows movie maker it-IT.exe e cliccare sul pulsante "Estrai".
4) Windows Movie Maker 6.0 è installato correttamente e tradotto in italiano.
Nota Bene: Eseguire tutti i file come amministratore.
Per scaricare la cartella compressa fare click qui.

19 marzo 2013

LINK DIRETTI AI FILE DI INSTALLAZIONE DI ADOBE FLASH PLAYER



Come ben sapete non è possibile scaricare i file installer di Adobe Flash Player dalla pagina ufficiale di download di adobe, infatti è possibile avere solo un downloader dell'ultima versione del software.
Tuttavia è possibile ancora avere i file di installazione, nella pagina di “risoluzione dei problemi di installazione di flash player” si possono così trovare i link diretti.
Per scaricare Flash Player per ActiveX (Internet Explorer) cliccare qui.
Per scaricare il Plug-in di Flash Player (tutti gli altri browser) cliccare qui.
Per accedere alla pagina di risoluzione dei problemi di installazione fare riferimento a questo link.

10 marzo 2013

RIMUOVERE LA PROTEZIONE DAI FILE PDF



Molte volte capita di dover modificare un file pdf scaricato dal web ,tuttavia quest’operazione spesso si può rivelare più difficile del solito, infatti molti autori inseriscono delle protezioni atte a proteggere la modifica del documento.
Esiste un metodo facile e gratuito che permette di rimuovere la protezione dai file pdf.
Per cominciare collegarsi al sito internet http://www.pdfunlock.com e sulla pagina che si aprirà cliccare sul pulsante “Sfoglia” e selezionare il pdf interessato successivamente cliccare sul pulsante “Unlock” per confermare lo sblocco.
Nota bene: Si possono caricare file pdf con una dimensione minore o uguale a 5 mb.

03 marzo 2013

CREARE APP PER WINDOWS 8 SENZA SAPER PROGRAMMARE CON G! MAKEAPP



Windows 8, tra le tante novità, introduce le App scaricabili dal Windows store.
Se si possiede un sito web o un blog, un' App può aiutare alla pubblicizzazione del proprio portale. Infatti , tramite un’App si può aiutare un utente a seguire i post e i servizi correlati ad uno spazio web.
Spesso la creazione di un’App richiede la conoscenza dei linguaggi di programmazione, quindi può diventare  per i “comuni mortali”, un’operazione piutttosto ostica poiché non tutti sanno programmare.
Per fortuna esiste un modo semplice e veloce per creare un'App per Windows 8; a tal fine ci viene incontro una nuova piattaforma ideata dall’azienda italiana  GAROO! denominata G! MakeApp.
Tramite G! MakeApp  è possibile creare un’App per Windows 8 senza conoscere alcun linguaggio di programmazione: per creare un’App è sufficiente andare all’indirizzo http://www.gmakeapp.com, registrarsi e cominciare a creare la propria App secondo i propri gusti inserendo e personalizzando la grafica, la struttura e i contenuti dell’App.
Nelle App create si possono inserire sia contenuti statici che dinamici. Infatti, si possono utilizzare i Feed RSS per aggiornare l’applicazione automaticamente quando si pubblica un nuovo elemento sul proprio sito.
Inoltre, le applicazioni create con G! MakeApp permettono di inserire all’interno di ogni sezione contenuti multimediali come ad esempio i video, le immagini e le foto gallery.
Con G! MakeApp, prima di procedere alla pubblicazione nel Windows store, è possibile visualizzare un’anteprima della propria applicazione tramite un emulatore dello store di Windows 8.
Al termine della creazione la pubblicazione verrà eseguita dai programmatori di GAROO! gratuitamente fino al mese di settembre 2013 mentre, dopo questa data, avrà un costo di ventinove euro per applicazione pubblicata su ogni store.Dopo aver pubblicato l’applicazione sarà possibile aggiornare, modificare e aggiungere funzionalità all’applicazione creata.