ottobre 2012 |  http://www.cesariodeiako.blogspot.com

28 ottobre 2012

COME ACCEDERE VIA RETE AD UN ACCOUNT DI WINDOWS PRIVO DI PASSWORD



Come ben sapete Windows non permette di condividere file e stampanti in rete se l'account in uso è privo di una password.
Per fortuna è possibile raggirare il problema tramite una semplice modifica al registro di sistema.
Per fare ciò scaricare il file compresso a fine post e scompattarlo; una volta fatto ciò eseguire il file “Concedi accesso via rete ad account senza password.reg” e confermare eventuali richieste.
Al termine dell’operazione riavviare Windows.
Dopo aver fatto ciò, quando si cercherà di accedere da un computer client al server sarà necessario inserire solo il nome utente.
per scaricare l'archivio” Accesso via rete ad account senza password” cliccare qui.

23 ottobre 2012

VERIFICARE LE SPECIFICHE DELLE MEMORIE USB ED EFFETTUARE DIAGNOSI



Le memorie usb ricoprono ormai un ruolo fondamentale nella nostra vita quotidiana per il trasferimento e lo scambio di file, per questo motivo è consigliabile diagnosticare di tanto in tanto le condizioni di "salute" dei nostri drive usb.
Per fare ciò ci serviremo di un programma gratuito denominato H2testw che permette di scoprire come prima cosa se le specifiche dichiarate sulla confezione della memoria in uso sono veritiere e in seguito di capire se i nostri dati sono al sicuro.
per cominciare scaricare il software dal link a fine post ed eseguirlo selezionando la lingua inglese e la relativa unità da diagnosticare.
prima di iniziare il test è consigliabile salvare il contenuto della memoria in questione e formattarla tramite Windows.
Tornare quindi su H2testw e cliccare sul pulsante "Write + Verify" ed attendere pazientemente il termine dell'operazione.
Durante questo processo il software riempirà al massimo lo spazio disponibile sull'unità in uso e verificherà quindi l'integrità dei dati copiati e le velocità di lettura e scrittura del drive in questione.
Alla fine del test verrà visualizzata una schermata di report in cui sono contenuti i valori delle velocità sia in lettura che in scrittura ed il tempo impiegato per riempire tutto lo spazio disponibile.
Infine tramite la dicitura "Test finished without errors" si può scoprire se sono presenti errori che minacciano l'integrità e la sicurezza dei dati.Per scaricare H2testw fare riferimento a questa pagina.

14 ottobre 2012

COME FAR FUNZIONARE CORRETTAMENTE NVDA SU MICROSOFT WINDOWS 8



Dopo aver installato Microsoft Windows 8 sul mio pc mi sono reso conto che lo screen reader open source NVDA ha qualche problema ad interfacciarsi con questo nuovo sistema operativo, infatti ad esempio non è in grado di leggere molti tipi di menù a come ad esempio gli elementi del regedit.
Per questo motivo ho deciso di indagare sul problema in modo approfondito ed ho trovato la soluzione:
Il difetto riscontrato dipende dal UAC (controllo account utente) di Windows 8 che non permette alle applicazioni di essere eseguite con privilegi amministrativi anche se è disattivato dal pannello di controllo.
Per risolvere questo fastidiosissimo problema e testare Windows 8 senza intralci con NVDA è necessario installare il software e successivamente cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona del software e in seguito sulla voce "proprietà" ; una volta fatto ciò scorrere sulla scheda "compatibilità" e mettere la spunta sulla voce "esegui questo programma come amministratore" e confermare il tutto tramite il pulsante "Ok".
Infine riavviare NVDA.

P.S. La procedura funziona anche su Microsoft Windows 7 con il UAC attivo.

08 ottobre 2012

INSTALLARE WINDOWS 8 DA USB



Spesso quando si deve installare Windows 8 sui dispositivi non dotati di un lettore dvd  bisogna ricorrere ad una chiavetta usb.
Per fortuna esiste un software portatile e gratuito denominato Windows 8 USB Installer Maker che permette di fare questo:
per cominciare scaricare il software dal link a fine post e successivamente eseguirlo come amministratore
una volta fatto ciò verrà richiesta l’immagine ISO di Windows 8:  scegliere quest’ultima tramite il pulsante “Search ISO” . Dopo aver fatto ciò scegliere la lettera di unità della penna usb in questione e mettere la spunta su format drive.
Per iniziare l’operazione fare click sul pulsante “create”.
Per scaricare Windows 8 USB Installer  maker cliccare qui.

Nota bene: Per fare le operazioni su scritte è necessaria una pen drive di minimo 4 gb.