ERRORE CERTIFICATO DI PROTEZIONE NON VALIDO. ECCO COME RISOLVERE |  http://www.cesariodeiako.blogspot.com

06 novembre 2011

ERRORE CERTIFICATO DI PROTEZIONE NON VALIDO. ECCO COME RISOLVERE


Giorni fa mi è capitato di dover risolvere un problema sul pc di un amica, infatti, veniva visualizzato un messaggio di errore di protezione ad ogni tentativo di accesso ad un sito internet che utilizzava una connessione protetta tramite il protocollo di rete https ,come ad esempio facebook o hotmail.
Dopo un po’ di peripezie sono riuscito a capire la causa del problema : l’ora e la data di Windows erano totalmente sballati. Dopo aver reimpostato la data e l’ora precisa e dopo aver riavviato il computer l’autenticazione presso facebook è stata effettuata con successo.
Se l’operazione non va a buon fine si consiglia vivamente di entrare nel setup del BIOS ed impostare la data e l’ora giusta.
Nel caso le impostazioni del BIOS appena impostate dovessero azzerarsi si consiglia di cambiare la pila tampone del BIOS e di reimpostare il BIOS completamente.
Per cambiare la pila del BIOS su un pc fisso seguire la seguente procedura :
-Scollegare completamente il computer dall’alimentazione e dalle altre periferiche.
-Rimuovere il pannello laterale destro del kase svitando le due o tre viti che lo tengono fermo e tirarlo verso l’esterno in modo da sganciarlo completamente.
-Toccare una parte metallica non verniciata del kase in modo da liberare i circuiti dall’energia elettrica che è in essi immagazzinata dall’ultimo utilizzo.
-Ora rimuovere la pila del BIOS premendo con il pollice o con l’indice la levetta che si trova all’estremità destra della pila.
-Dopo circa 10 secondi inserire la nuova pila e premerla fino a quando non è agganciata perfettamente.

1 commento:

  1. molti utile , non sapevo la soluzione
    graziie

    RispondiElimina

La redazione del sito internet http://www.cesariodeiako.blogspot.com non può essere ritenuta in alcun modo responsabile dei commenti rilasciati dai propri lettori nel blog e negli altri servizi offerti. Tuttavia si riserva il diritto di moderare, modificare ed eliminare i commenti quando necessario. Il giudizio della redazione e dei moderatori è insindacabile.
Si consiglia vivamente di leggere il regolamento disponibile all'indirizzo http://cesariodeiako.blogspot.com/p/informazioni-legali-e-condizioni.html prima di rilasciare un commento.