COME FAR DIVENTARE LA PROPRIA CASELLA DI POSTA GMAIL UN HARDISK REMOTO |  http://www.cesariodeiako.blogspot.com

25 giugno 2011

COME FAR DIVENTARE LA PROPRIA CASELLA DI POSTA GMAIL UN HARDISK REMOTO


Vi siete mai chiesto per che cosa si può usare lo spazio di svariati GB che Gmail mette a disposizione di noi utenti quando creiamo una casella di posta?
La risposta è semplice :si può utilizzare questo quantitativo di spazio libero come un disco remoto  tramite un software gratuito e molto leggero denominato GMail Drive Shell Extension. L’utilizzo è molto semplice : scaricare ed installare il software dal link in fondo al post e successivamente eseguire la brevissima installazione ,dopo di che si consiglia di riavviare il sistema. Infine entrare in “computer” e noteremo un nuovo drive chiamato “GMail Drive”, cliccandoci sopra ci verrà chiesto il nome utente e la password.
Gli unici difetti del software sono : non è tradotto in italiano e molte volte quando si tenta di caricare un file che superi i 50 MB viene restituito un messaggio di errore del tipo “GMail Drive Shell Extension tempo esaurito per effettuare l’operazione” .
Nota bene :potrebbe essere necessario un software per la gestione degli archivi come “7-zip” e “winrar” per estrarre l’archivio.
Se non avete ancora creato il vostro account su Gmail eseguire la registrazione a quest’indirizzo.
Per scaricare il software fare riferimento a questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

La redazione del sito internet http://www.cesariodeiako.blogspot.com non può essere ritenuta in alcun modo responsabile dei commenti rilasciati dai propri lettori nel blog e negli altri servizi offerti. Tuttavia si riserva il diritto di moderare, modificare ed eliminare i commenti quando necessario. Il giudizio della redazione e dei moderatori è insindacabile.
Si consiglia vivamente di leggere il regolamento disponibile all'indirizzo http://cesariodeiako.blogspot.com/p/informazioni-legali-e-condizioni.html prima di rilasciare un commento.